OPEN DAY all’ Istituto Comprensivo Santa Chiara di Brindisi

E’ tempo di iscrizioni, di scelte importanti per le famiglie (è possibile effettuarle sino alle ore 20 del 31 gennaio 2019) e l’Istituto Comprensivo Santa Chiara di Brindisi apre le porte ai genitori e ai futuri studenti per far conoscere le offerte scolastiche e formative, diffondere brochure e fornire informazioni utili per una delicata scelta.

Gli open day sono organizzati nei tre ordini di scuola nell’ambito del progetto Continuità dal titolo “In viaggio verso la nuova scuola”.

Cinque le giornate in cui il personale scolastico accoglierà i visitatori: nelle scuole dell’infanzia Piaget e San Giovanni Bosco e nella primaria don Milani il primo appuntamento è fissato per domenica 13 gennaio dalle ore 10 alle 12; il secondo, per sabato 19 gennaio dalle ore 16 alle 18.30. Chi invece vorrà conoscere la Scuola Secondaria di primo grado Marco Pacuvio potrà farlo nelle giornate di sabato 12 gennaio dalle ore 16 alle 18.30; domenica 20 gennaio dalle ore 10 alle 12; ultima, in coincidenza con la Giornata della Memoria, domenica 27 gennaio  dalle 10 alle 12.

Sarà possibile visitare gli spazi delle scuole, dai laboratori alle aule, tutte dotate di lavagna interattiva multimediale, partecipare in modo attivo alle attività di laboratorio e conoscere la ricca ed eterogenea offerta formativa della scuola: progetti, attività, iniziative, manifestazioni, che testimoniano la volontà di presentare agli studenti una scuola che offre un ambiente relazionale positivo e stimolante, che favorisce lo sviluppo armonico della personalità di ciascuno.

Nell’Istituto brindisino sono oramai realtà consolidate i corsi di potenziamento di inglese con docenti madrelingua, quelli di informatica, lo studio dello strumento musicale (chitarra, clarinetto, fisarmonica, flauto, percussioni, pianoforte, violino e violoncello. Gli strumenti vengono affidati in comodato d’uso agli studenti nell’arco dei tre anni).

Il Dirigente Scolastico Maurizio Fino vi invita tutti a partecipare.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.