Il contest “Natale nei Borghi” al rush finale: domenica i vincitori su MeteOne

Il maltempo non ferma “Natale nei Borghi”. Il contest fotografico MeteOne, nato per raccontare i colori di Puglia e Basilicata nel periodo più magico dell’anno, continua e anzi si prolunga di una settimana proprio per dare la giusta visibilità alle foto natalizie “offuscate” dalla neve caduta abbondante sulle nostre regioni.

L’obiettivo è quello di esplorare, attraverso gli scatti di semplici appassionati o fotografi professionisti, i borghi più belli e caratteristici di Puglia e Basilicata addobbati per Natale: dal Gargano al Salento, dall’appennino lucano al materano alle Murge, dai Monti Dauni alla Valle d’Itria. Quest’anno, a dare ancor più slancio all’iniziativa, c’è il sostegno di due marchi di eccellenza pugliese di Altamura, la Gioielleria Carulli e la Tipografia Pecoraro.

Sono già migliaia i voti arrivati e la competizione è davvero serrata sia nella sezione lucana che in quella pugliese. Lo scorso anno a vincere furono le foto di Polignano, Melfi e Locorotondo. Quest’anno chi vincerà? Siamo ormai alle battute finali: c’è tempo fino alle ore 12 di domenica 13 gennaio per esprimere le proprie preferenze: basta collegarsi alla pagina FacebookMeteOne Puglia e Basilicata la scegliere le foto migliori.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.