Lega Ostuni:Illuminazione pubblica spenta a Villanova

Si spengono le luci sul porto di Ostuni. Su Villanova da quasi una settimana è calato il buio, infatti.
I cittadini della contrada, da sempre poco attenzionati a questa Amministrazione, ora si sentono abbandonati. L’illuminazione pubblica, come attestano le foto, non funziona e lascia campo libero ai pericoli e alle insidie della notte.


La Lega Salvini Premier – Ostuni, ponendo il tema della sicurezza tra le priorità di governo territoriale, e coerentemente con l’intento di porre al centro dell’attenzione le periferie, nel segnalare tale disservizio, chiede dunque al Sig. Sindaco Gianfranco Coppola e agli assessori competenti di intervenire con urgenza per il ripristino dell’illuminazione, e di riaccendere i riflettori sul porto turistico di Ostuni.
Magari non soltanto in senso letterale.

Coordinamento Cittadino
Lega Salvini Premier – Ostuni


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.