BRINDISI.L’I.I.S.S. FERRARIS DE MARCO VALZANI PRESENTA IL POLO TECNICO PROFESSIONALE “MESSAPIA”

Dopo il via libera da parte della Regione Puglia, con Delibera di Giunta n. 2334 del 28/12/2017, alla costituzione di una nuova realtà scolastica sul territorio di Brindisi, sintesi dell’Istituto Professionale
Industria e Artigianato “G. Ferraris”, dell’Istituto Professionale per i Servizi commerciali “De Marco”, e
dell’Istituto Tecnico Economico e Tecnologico “Valzani di San Pietro Vernotico in sede associata, l’IISS  “Ferraris De Marco Valzani” presenta il Polo Tecnico Professionale “MESSAPIA, sintesi di “tre
anime” e di una pluralità di offerte formative che interagiscono sinergicamente tra loro, per offrire un
ventaglio di opportunità ai ragazzi che si approcciano alla delicata scelta della scuola superiore.


Il Polo Tecnico Professionale “Messapia” sarà presentato alla cittadinanza martedì 15 gennaio, alle ore
9.00, presso il Cine Teatro Impero alla presenza di tutti i 788 studenti frequentanti i tre Istituti e una
rappresentanza di alunni delle Scuole Secondarie di 1°Grado della città, che potranno conoscere i 4 indirizzi dell’Istruzione professionale declinati in 10 opzioni con rilascio della qualifica professionale a
conclusione del 3° anno, e 2 indirizzi tecnici con tre opzioni, espressione delle peculiarità del territorio che coniuga la valorizzazione del patrimonio storico-culturale alla innovatività tecnologia del comparto
industriale e del terzo settore.
In tale occasione, alla presenza del Presidente della Provincia Riccardo Rossi, del Sindaco di S. Pietro
Vernotico, alcuni rappresentanti delle Istituzioni civili e militari premieranno gli studenti meritevoli che, nel precedente anno scolastico, si sono distinti in vari ambiti, dal volontariato alla difesa dei diritti umani, dalla legalità e cittadinanza alla cultura dello sport, dall’ambito scolastico ai percorsi professionalizzanti. Sarà presentato il nuovo logo dell’Istituto e lo spot promozionale realizzato dal regista Simone Salvemini in collaborazione con i Cantieri Danese, due indiscusse espressioni del mondo artistico-imprenditoriale locale a cui il Polo Tecnico Professionale “Messapia” ha affidato la promozione di due nuovi indirizzi di studio: “Industria e Artigianato per il Made in Italy” con opzione “Manutenzione e Assistenza sulle
imbarcazioni da diporto” e “Servizi culturali e dello spettacolo” specializzato sul profilo professionale di
videomaker per il cinema, la TV e il web e Tecnico Audio per eventi live, Dj, studio di registrazione.
In tal modo l’IISS “Ferraris De Marco Valzani”, ascoltando le istanze di due settori economici in forte
crescita in Puglia, quello nautico (Distretto Nautico Pugliese) e quello dello spettacolo (Apulia Film
Commission, Teatro Pubblico Pugliese), accoglie l’ardua sfida di formare figure professionali specialistiche che possano investire le proprie competenze nello sviluppo economico e sociale del nostro territorio.
Momento clou della manifestazione sarà l’omaggio che gli studenti tributeranno all’amatissimo prof.
Massimo De Girolamo, educatore, artista, grande uomo e collega scomparso improvvisamente.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.