Incontro Presentazione BANDI FEAMP GAL Alto Salento 16 gennaio CArovigno

Incontro di presentazione dell’intervento 5.3 “Informazione e sensibilizzazione della comunità locale e degli operatori ittici sul paesaggio marino e costiero” e dei BANDI PO FEAMP ITALIA 2017/2020 Intervento 1.2 “Ripristino di habitat naturali costieri e marini”, Intervento 3.3 “Sostenere l’attività di pescaturismo e ittiturismo” Intervento 3.4 “Rete per la vendita diretta dei prodotti ittici locali”


Mercoledì 16 gennaio 2019, ore 17.00
Castello Dentice di Frasso – Carovigno

Mercoledì 16 gennaio 2019 alle ore 17.00, presso la Sala convegni del Castello Dentice di Frasso a Carovigno, il GAL Alto Salento 2020, in collaborazione con il Comune di Carovigno, presenta le nuove opportunità di finanziamento del Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca (FEAMP) in attuazione del nuovo Piano di Sviluppo Locale Alto Salento.
A margine delle concessioni regionali, si avvia una importante attività di “Informazione e sensibilizzazione della comunità locale e degli operatori ittici sul paesaggio marino e costiero” prevista all’Intervento 5.3 Fondo FEAMP.
Tutte le attività del progetto puntano a sostenere e migliorare il settore della pesca locale, attraverso interventi finalizzati alla realizzazione di attività di educazione alla sostenibilità ambientale ed alla conoscenza degli habitat naturali marini e costieri.
Partirà una campagna di sensibilizzazione ed educazione rivolta a tutti, istituzioni, cittadini, turisti, operatori della pesca, ristoratori, ma in modo particolare, verranno coinvolti i giovani in età scolare perché è dalla conoscenza tra i banchi di scuola che si stimola una coscienza ecologica volta al rispetto degli ambienti marini e costieri.
Proprio dalle scuole dei Comuni costieri dell’Alto Salento, con l’intervento 5.3 partiranno in maniera programmata, incontri informativo/educativi e visite guidate da realizzare con esperti biologi marini e operatori del mondo della pesca. Obiettivi da raggiungere, quindi, sono: la riscoperta del mondo della pesca, gli equilibri naturali che la regolano nell’ottica di sviluppo sostenibile, conoscere e valorizzare le produzioni ittiche locali e promuovere il consumo di pesce povero.
Oltre all’intervento “a regia” GAL, saranno presentati i bandi FEAMP Intervento 1.2 “Ripristino di habitat naturali costieri e marini”, Intervento 3.3 “Sostenere l’attività di pescaturismo ed ittiturismo” Intervento 3.4 “Rete per la vendita diretta dei prodotti ittici locali”, pubblicati sul BURP n 158 del 13 dicembre 2018.
Tali interventi consentiranno ai pescatori a titolo professionale dell’Alto Salento di potenziare e diversificare le proprie attività, nell’ottica di un sviluppo sostenibile per l’intera aria LEADER e per la conservazione del Paesaggio
L’incontro sarà preceduto dai saluti del Sindaco di Carovigno Massimo Lanzillotti e Mario Tafaro, Presidente Consorzio di Gestione Torre Guaceto.
Interverrà Aldo Di Mola, Dirigente Servizio FEAMP della Regione Puglia e Gianfranco Ciola, Direttore del GAL Alto Salento 2020.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.