Assalto armato al Tir che trasportava sigarette.Ferito il conducente e bloccata la s.s. 379

Alle ore 6.30 circa, sulla s.s. 379, tra le uscite Torre Canne Sud e Pilone direzione Lecce, dopo aver intraversato un TIR (rubato) e lanciato chiodi a tre punte, ignoti, a bordo di due autovetture di grossa cilindrata e un autocarro, armati di pistola, hanno rapinato una dozzina di bancali (7 tonnellate circa) di sigarette da un camion porta tabacchi.

L’autista dell’autoarticolato, leggermente ferito a un braccio per le schegge di vetro del finestrino infranto dai malfattori con una mazza, è stato trasportato all’ospedale di Ostuni per le medicazioni del caso.

Sul posto i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Brindisi e della Compagnia di Fasano, con l’elicottero del 5° N.E.C. di Bari che concorre nelle ricerche, immediatamente diramate a tutti i Comandi Provinciali limitrofi e alle altre FF.p..


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.