Essere un bravo psicologo nella so-cietà di oggi, al via i corsi in Puglia Il Presidente Di Gioia terrà le fila dell’incontro che si terrà domani dalle 9,30 a Brindisi

Come in tutte le altre categorie, anche gli psicologi devono imparare a gestire al meglio la professione, restando aggiornati, gestendo in maniera efficiente il proprio tempo e, anche, le noiose incombenze burocratiche, senza mai perdere di vista lo scopo primario ed essere il più possibile sereni per porsi all’ascolto dei propri pazienti.

Per questo motivo il Presidente dell’Ordine degli Psicologi Antonio Di Gioia coglie l’opportunità di intraprendere un tour dell’Adriatico e incontrare i professionisti di tre province pugliesi, per iniziare al meglio l’anno che prevede tante novità anche nel settore prettamente tecnico.

“Incontro volentieri tutti i miei colleghi per augurare loro un anno ricco di lavoro, svolto con impegno e passione, e per incoraggiarli a non perdersi d’animo per le novità burocratiche e fiscali che ci attendono. Senza dimenticare le fondamentali normative sulla privacy”. “La nostra professione prevede un impegno mentale ed emotivo completo per aiutare chi si rivolge a noi, e non possiamo farci distrarre da incombenze che vanno curate ad ogni modo. L’Ordine vuol fornire tutti gli strumenti necessari per affrontare ogni situazione, e per questo invitiamo i nostri iscritti a partecipare ai corsi che si terranno venerdì e sabato”

L’incontro avrà luogo domani, sabato 19 gennaio, presso Palazzo Virgilio Hotel a Brindisi, in Corso Umberto I n.141, dalle ore 9,30 alle 12,30. Oltre al Presidente Antonio Di Gioia, interverranno Riccardo Bettiga, Presidente dell’Ordine Regione Lombardia e coordinatore della Commissione Giuridico Istituzionale Nazionale del Cnop, e Gabriella Scaduto, referente dell’Ordine degli Psicologi Lombardia per le tematiche inerenti diritti e psicologia.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.