Federazione Nazionale Agricoltura di Brindisi: ecco i nuovi corsi di formazione.

La Federazione Nazionale Agricoltura, sezione di Brindisi, informa a tutti coloro che fossero interessati che sono aperte le iscrizioni per i seguenti corsi di formazione infap:


– Carrelli elevatori (muletti) semoventi con conducente a bordo: 
semoventi a braccio telescopico; carrelli industriali semoventi; carrelli/sollevatori/elevatori semoventi telescopici.

– Trattori agricoli e forestali; 

Macchine movimento terra (Scavatore, Pala, Terna, autoribaltabili a cingoli, escavatori idraulici, a fune, pale caricatrici frontali); 

PLE Piattaforme di lavori mobili elevabili;

Corso per gru a torre;

Gru mobili (autodemolizioni);

Gru per autocarro

In base al D.lgs 81/2008 e successivo accordo Stato/Regioni del 22 Febbraio 2012, dal 13 Marzo 2013 chiunque voglia lavorare in questo settore è obbligato ad avere un attestato di abilitazione alla guida (Patentino) rilasciato frequentando un corso di formazione.

Per  info, contattare la sede comunale di Brindisi – Via G. Di Vittorio, 10 tel.: 328/8670966 – 0831/096218, e-mail: formazioneinfapbrindisi2019@gmail.com


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.