Semplificazioni, Tateo (Lega): “Stretta anti-Xylella segnale forte per ripartire”

“L’emendamento approvato in commissione al Senato che prevede una stretta contro la Xylella fastidiosa, per cui diventa obbligatorio l’abbattimento degli ulivi infetti, è un segnale forte per il settore degli agricoltori pugliesi che vuole chiudere definitivamente alla malagestione dei tempi passati e guardare al futuro.

Dopo che per anni il Pd, allora al governo sia in Regione che a livello nazionale, ha tergiversato sulla questione e giocoforza permesso il propagarsi della xylella, con la Lega al governo si vuole finalmente chiudere il cerchio con norme che concretamente permettano di estirpare questo male dalla nostra terra. Oltre ai fondi stanziati dal Ministro Centinaio e all’istituzione del tavolo di emergenza, questo è l’ennesimo segnale di attenzione alla Puglia e agli agricoltori da parte di questo governo.”

Lo dichiara Anna Rita Tateo, deputata pugliese della Lega


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.