Trasporti, Di Bari (M5S) a Giannini: “I pendolari pugliesi lo pagano per risolvere i loro problemi non per scrivere comunicati contro il Governo”

“I viaggiatori sono stanchi di fare viaggi della speranza. Eppure l’assessore Giannini, anzichè risolvere i problemi di sua competenza occupandosi dei loro disagi, problemi che evidentemente non è in grado di risolvere, continua ad occupare il suo tempo per scrivere comunicati contro l’attuale Governo.

Un comportamento analogo a quello del suo mentore Emiliano come d’altronde ha confermato recentemente lo stesso ex-ex-assessore Di Gioia nel corso di una sua recente conferenza stampa”. Lo dichiara la consigliera del M5S Grazia Di Bari.

“Sono tante le cose di cui l’assessore dovrebbe preoccuparsi – incalza la pentastellata – dai ritardi accumulati dagli ambiti territoriali ottimali nell’indire le gare per l’affidamento dei servizi di trasporto pubblico, al controllo dei convogli su cui viaggiano i pugliesi. Anzichè fare polemiche si occupi di ciò per cui viene pagato dai pugliesi, ovvero dei problemi che ieri, oggi e domani i cittadini hanno subito e stanno subendo a causa sua nei loro spostamenti quotidiani con i mezzi pubblici” .


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.