Trasporti, Di Bari (M5S) a Giannini: “I pendolari pugliesi lo pagano per risolvere i loro problemi non per scrivere comunicati contro il Governo”

“I viaggiatori sono stanchi di fare viaggi della speranza. Eppure l’assessore Giannini, anzichè risolvere i problemi di sua competenza occupandosi dei loro disagi, problemi che evidentemente non è in grado di risolvere, continua ad occupare il suo tempo per scrivere comunicati contro l’attuale Governo.

Un comportamento analogo a quello del suo mentore Emiliano come d’altronde ha confermato recentemente lo stesso ex-ex-assessore Di Gioia nel corso di una sua recente conferenza stampa”. Lo dichiara la consigliera del M5S Grazia Di Bari.

“Sono tante le cose di cui l’assessore dovrebbe preoccuparsi – incalza la pentastellata – dai ritardi accumulati dagli ambiti territoriali ottimali nell’indire le gare per l’affidamento dei servizi di trasporto pubblico, al controllo dei convogli su cui viaggiano i pugliesi. Anzichè fare polemiche si occupi di ciò per cui viene pagato dai pugliesi, ovvero dei problemi che ieri, oggi e domani i cittadini hanno subito e stanno subendo a causa sua nei loro spostamenti quotidiani con i mezzi pubblici” .