Gestione Informatizzata della Scheda Domiciliare Integrata del paziente in Assistenza Domiciliare Integrata dell’ASL di Brindisi

Nella giornata di oggi sabato 26 gennaio si è tenuto, presso il polo universitario EX ospedale di Summa, la prima edizione del corso “Gestione Informatizzata della Scheda Domiciliare Integrata del Paziente” rivolto a Medici di Medicina Generale, Pediatri L.S. e operatori delle PUA (Porte Uniche di Accesso) dell’ASL Brindisi.

Il corso è stato promosso dall’ASL e dal Partner Privato che eroga il servizio, realizzato dall’Ufficio Formazione del servizio di Assistenza Domiciliare Integrata di Brindisi e ha visto l’intervento di operatori dei servizio quali il Coordinatore Responsabile del Servizio (dott. Fabio Colonna), il Coordinatore Responsabile del Sistema Informatico (ing. Laura De Rocco) e dei dirigenti ASL (dott.ssa Rosa Rosato Direttore del Distretto Socio Sanitario di Fasano, dott. Valter De Nitto Responsabile dell’UO Gestione del Rischio Clinico e la dott.ssa Annamaria Vita Responsabile della Collaborazione Gestionale del servizio ADI) che hanno sapientemente e brillantemente riempito di validissimi contenuti la bella giornata formativa anticipando la seconda fase di descrizione tecnica, svolta dal gruppo degli informatici del gruppo ADI che hanno provveduto al rilascio delle credenziali di accesso ai MMG presenti.

L’evento è stato il primo dei sette incontri previsti, ai quali seguirà una seconda fase di consolidamento delle competenze, che mirano a fare conoscere i modelli organizzativi e gestionali del Progetto svolto dalla ASL in Partecipazione Pubblico Privata con il RTI San Bernardo e ad insegnare l’uso degli strumenti tecnologici posti in essere dalla società THCS, partner tecnologico del RTI (Scheda Domiciliare Integrata Informatizzata, nuovo sistema di prenotazione delle UVM e comunicazioni sanitarie tra i vari operatori coinvolti).

Durante l’attività formativa è stato costante il confronto tra gli intervenuti, ai quali si sono anche aggiunti gli studenti del corso di laurea inInfermieristica del polo di Brindisi che stanno per affacciarsi sul mondo del lavoro.

Per i MMG che non abbiano ancora provveduto all’iscrizione la stessa è ancora disponibile nella sezione dedicata all’evento sul portale di progetto www.adibr.it.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.