BRINDISI.Il Palapentassuglia sarà sede di un innovativo corso di terapia del dolore, rivolto a giovani oncologi

Sabato 2 febbraio, ore 9.30, il Palapentassuglia sarà sede di un innovativo corso di terapia del dolore, rivolto a giovani oncologi.

Il corso – denominato “Against the Pain” – ha la caratteristica di svolgersi su un campo di basket, immaginando che gli oncologi debbano prepararsi per giocare una partita contro la squadra del dolore.

L’esperienza di Against the Pain è stata pubblicata su riviste scientifiche internazionali ed ha ricevuto il Premio Reverberi “Oscar del Basket”.

Responsabili scientifici saranno Giampiero Porzio, oncologo dell’Università dell’Aquila ed ex allenatore del Roseto Basket, e Saverio Cinieri, Direttore dell’Unità Operativa di Oncologia dell’Ospedale di Brindisi.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.