Brindisi: avevano danneggiato 11 autovetture in sosta la notte del 2 dicembre 2018. Individuati e denunciati due minori.

I Carabinieri della Sezione Operativa del N.O.R. della Compagnia di Brindisi, a conclusione di attività d’indagine corroborata da riscontri tramite acquisizione sistemi videosorveglianza e dichiarazioni testimoniali, hanno deferito in stato di libertà, per danneggiamento, due minori di 14 e 15 anni.

I due sono ritenuti i responsabili del danneggiamento, avvenuto la notte del 2 dicembre 2018, di nove autovetture lasciate regolarmente in sosta lungo via Mecenate, a ognuna delle quali era stato rotto un cristallo. A seguito dell’attività investigativa, i Carabinieri hanno raccolto ulteriori gravi elementi indiziari a carico degli stessi per il danneggiamento di altri due veicoli, avvenuto sempre nella notte del 2 dicembre 2018, in altre vie.

Il nuovo Prefetto di Brindisi Umberto Guidato

ha incontrato il Sindaco Riccardo Rossi, Assessori,

Consiglieri Comunali, dirigenti, organi di stampa