Il Generale dei Carabinieri Angiolo Pellegrini nella Città di Villa Castelli per presentare il suo libro NOI Uomini di Falcone

Il Generale dei Carabinieri Angiolo Pellegrini farà tappa nella Città di Villa Castelli mercoledì 13 febbraio per presentare il suo libro NOI Uomini di Falcone.

L’evento culturale organizzato dall’Amministrazione Comunale di Villa Castelli con il sindaco Vito Antonio Caliandro avrà due momenti, il primo incontro alle ore 10,00 presso  Auditorium Dante Alighieri con gli studenti e  i docenti, sul tema della “Legalità e Cittadinanza Attiva”, alla presenza del Dirigente Scolastico Luca Dipresa, del Sindaco Caliandro  con l’Assessore Comunale  alla Cultura Argese Maria, alla presenza del Capitano dei Carabinieri Gianluca Cipoletta, Comandante Compagnia Francavilla Fontana, e del Comandante della Locale Stazione dei CC M. llo  Di Lena Giancarlo.
Il secondo Incontro culturale  dalle ore 18,00 presso il Palazzo Ducale per presentare alla Città il LibroNoi Uomini di Falcone,  l’Autore sarà intervistato da Nicla Pastore, porteranno i Saluti Istituzionali il Sindaco di Villa Castelli Vito Antonio Caliandro.
Il Generale Angiolo Pellegrini sarà accompagnato dall’operatore culturale Giuseppe Semeraro che ha collaborato all’evento.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.