BRINDISI,COOP ALLEANZA 3.0 SOSTIENE CON UNA DONAZIONE IL CENTRO ANTIVIOLENZA IO DONNA GRAZIE ALLA CAMPAGNA “NOI CI SPENDIAMO, E TU?”

L’associazione Io Donna di Brindisi ha ricevuto un contributo di euro2.300da parte di Coop Alleanza 3.0 grazie alla campagna Noi ci spendiamo, e tu?”, organizzata dalla Cooperativa in occasione della “Giornata internazionale contro la violenza sulle donne”.

I fondi sono stati raccolti grazie al contributo di soci e clienti di Coop Alleanza 3.0 che, dal 23 al 25 novembre 2018, hanno acquistato prodotti a marchio Coop in oltre 400 negozi.L’1% del ricavato delle vendite è andato ad associazioni ed enti che, nei territori in cui la Coop è presente, operano per sostenere vittime di abusi e per sensibilizzare sulle forme e le conseguenze della violenza di genere.

Complessivamente, sono 41 le realtà che hanno ricevuto un contributo da Coop Alleanza 3.0 grazie alla campagna “Noi ci spendiamo, e tu?”, per un totale di 97 mila euro donati, il 18% in più della cifra raccolta nel 2017.

Inoltre, in collaborazione con la Cooperativa sono stati promossi più di 60 eventi per informare sul tema della violenza di genere.

Grazie a questo sostegno l’associazione Io Donnarafforzale attività di accoglienza, ascolto e accompagnamento offerte gratuitamente alle donne italiane e straniere, con o senza figli/e, nei percorsi di uscita dalla violenza della provincia di Brindisi.

Da sempre la Coop Alleanza 3.0 è attiva sui territori in cui opera con attività per promuovere la solidarietà e l’inclusione sociale, realizzate direttamente o in collaborazione con istituzioni e realtà locali. Inoltre, è una realtà economica che occupa in prevalenza donne, il 75% dei dipendenti e prevede iniziative per le pari opportunità, con interventi miranti a facilitare la conciliazione tra vita familiare e lavoro.

L’associazione Io Donna gestisce il centro antiviolenza(tel.0831/522034) che fornisce ascolto, colloqui individuali, consulenza psicologica e legale, gruppi esperienziali, contatti con altri servizi ed istituzioni. Realizza programmi antiviolenza finanziati dalla Regione Puglia con specifiche azioni di sensibilizzazioneindirizzate alle scuole; di formazione professionale per favorire l’autonomia economica delle donne con esperienza di violenza.

Associazione Io Donna

 Lia Caprera


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.