IAIA (UDC): CON LA MORTE DI MALCARNE VA VIA UN PEZZO DELLA STORIA DI BRINDISI

Con la morte del dott. Teodoro Malcarne si perde un pezzo della storia Brindisi.

“Rino”, come noi amici lo abbiamo sempre chiamato, era molto conosciuto per il suo impegno nel Commercio nei servizi e del terziario, sia nel capoluogo che in provincia e nell’intera regione, rivestendo ruoli di responsabilità e portando grandi contributi e supporto al mondo produttivo , tramite i Cofidi, la Cassa di Risparmio di Puglia, la Confcommercio poi la Camera di Commercio e l’avviamento di aziende Speciali. Ed ancora, gli innumerevoli convegni per aggiornare le varie categorie, per diffondere il pensiero associativo e per sostenere i prodotti Brindisini, a partire dal vino e dall’olio.

Ricordo le lunghe chiacchierate delle brevi sue esperienze nella Democrazia Cristiana, io da giovane, lui da persona molto colta, umile e profondamente cristiano, molto raffinato intellettualemente ed aveva conoscenze ad alto livello nella politica e nell’economia, dove veniva apprezzato per il suo impegno nel settore del commercio,  dei servizi e nel sociale.

Sento di esprimere a nome di tutto il Partito dell’UDC le più sentite condoglianze alla moglie, alle figlie Marina e Cristina ed un affettuoso abbraccio ad Alfredo, alle sorelle e fratello ed a tutti i parenti.

Raffaele Iaia – coordinatorecittadino UDC

La Pole Dance a Brindisi si chiama Vertical Gym

Inaugurata sabato scorso a Brindisi, in Via Romolo 49,

la Scuola di Pole Dance Vertical Gym

Danza artistica, Sport, Sensualità, Fitness e Acrobatica