Leone de Castrisi e Beppe Di Maria a Oria per raccontare il territorio.

Il 21 marzo, a Masseria Palombara, secondo incontro tra le eccellenze del cibo e del vino. Garantisce “Gambero Rosso”

Saranno Piernicola Leone de Castris con i suoi 350 anni di storia  e Beppe Di Maria i due ospiti della seconda serata della Masseria Palombara dedicata ai grandi vini del nostro territorio che hanno ricevuto il più ambito dei riconoscimenti, i Tre Bicchieri del Gambero Rosso. Saranno proprio loro a raccontare le loro storie di viticultori e soprattutto saranno loro a raccontare i loro vini vincitori del prestigioso premio. Grandi vini e grandi uomini che incontrano il buon cibo dello Chef Alessandro Sammarco per un risultato paradisiaco.

Dopo il successo della prima serata con i Tre Bicchieri Zinfandel di Gregory Perrucci e Orfeo di Paolo Leo, il prossimo giovedì  21 marzo, a Masseria Palombara, lungo la strada provinciale di collegamento tra la medievale Oria e la messapica Manduria, il connubio cibo vino sarà senza eguali.

La buona cucina biologica e territoriale della Masseria Palombara sarà accompagnata, dal metodo classico Rosè e dal Ottavianello 2016 delle Carvinea e dal Five Roses 74° Anniversario 2017 e dal Pierale Leone De Castris.  Sarà Un simposio di gusto, cultura e natura da vivere in spensieratezza.

Qui di seguito il nostro menu pensato ad hoc per l’occasione:

—-

ANTIPASTO

Tartare di ricciola, lampascioni caramellati e yogurt al caciocavallo

Metodo Classico Brut Rosè – Carvinea

—–

PRIMO

Risotto, scampi, crema di topinambur e aneto

Five Roses 74° Anniversario 2017 – Leone de Castris

—–

SECONDO

Piccione, porro ed amarena

Otto 2016 – Carvinea

—–

DESSERT

Una pera glacé

Pierale – Leone De Castris

—–

Info e prenotazioni 0831.849784

Masseria Palombara, Oria, 21 marzo ore 20,30.