Carovigno. Alla guida della propria autovettura intenzionalmente sperona sulla pubblica via, danneggiandone la fiancata, la vettura della presunta rivale in amore.

Denunciata l’autrice del gesto per danneggiamento aggravato.

A Carovigno, i Carabinieri della Stazione al termine degli accertamenti hanno deferito in stato di libertà due donne del luogo una 35enne e una 46enne, per il reato di danneggiamento aggravato in concorso. Per motivi di natura esclusivamente passionale, la 46enne alla guida dell’autovettura di proprietà, una utilitaria, in compagnia di un’amica 35enne, ha investito intenzionalmente, danneggiandone tutta la fiancata, la vettura in sosta sulla pubblica via appartenente a una 44enne del luogo. La vicenda è accaduta il 22 febbraio scorso alle ore 22.30 circa, e l’identificazione delle indagate è stata resa possibile dall’esame dei filmati di videosorveglianza presenti in quella zona. Il movente del gesto è ascrivibile ad aspetti di natura passionale per una presunta relazione instaurata tra il marito di una delle indagate e la donna che ha avuto l’auto danneggiata, parte offesa dal reato.