BRINDISI.Chiara Quarta del Marzolla alla fase nazionale delle Olimpiadi di Lingue e Civiltà Classiche.E ora a Reggio Calabria dal 6 al 9 maggio!

Ce l’ha fatta. Ieri il risultato: Chiara Quarta del Liceo Classico “Marzolla” di Brindisi si è classificata prima nella fase regionale disputata a Bari qualche giorno fa per la sezione “Cultura e Civiltà”.

Studentessa caratterizzata da una notevole passione per lo studio e da notevoli abilità critiche ed argomentative, ha seguito con il suo docente di latino e greco, il prof. Vincenzo Paladino, un duplice percorso di studio: quello curriculare e quello relativo alla partecipazione alle Olimpiadi di Lingue e Civiltà Classiche. Il primo è stato caratterizzato dal confronto  con prove miste di traduzione, analisi e argomentazione, a partire da testi sia in latino sia in greco. Si è data molta importanza tanto all’aspetto letterario quanto alla dimensione storica degli autori e dei brani studiati. Il secondo, invece, è stato contrassegnato dalle esercitazioni sui modelli di prove proposte o su prove simili.  Fondamentale, nel percorso di preparazione della studentessa, è stata la collaborazione di tutto il Consiglio di Classe della V B, in particolare del prof. delle discipline d’indirizzo con la prof.ssa d’Italiano, Chiara Consiglio, che ha effettuato molte esercitazioni sul testo argomentativo e che ha contribuito  così  a sviluppare le competenze metodologiche e critiche necessarie per affrontare la prova regionale.  Il resto  è tutto frutto dell’impegno e della profonda passione per il mondo classico da parte dell’alunna, che ha maturato  negli anni una capacità elevata di accostarsi al sapere in maniera problematica, ad indagare  la complessità, a leggere i classici con acutezza filologica e finezza di analisi degli aspetti contenutistici e stilistici.

Nella foto: Chiara Quarta con i suoi compagni davanti al Convitto Nazionale  “D. Cirillo” di Bari, dove si è tenuta la fase regionale delle Olimpiadi.