Mesagne (Br).2 aprile,12ᵃ Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’Autismo, l’AssociazioneColoriamo il Mondo dà il via ad una campagna di sensibilizzazione e raccolti fondi uno spettacolo al Teatro Comunale

In occasione della 12ᵃ Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’Autismo che ricorre il 2 aprile, mentre in molte città italiane alcuni dei monumenti più importanti si tingeranno di blu (il colore scelto dall’ONU per l’autismo), l’AssociazioneColoriamo il Mondo, nata dalla volontà e dall’impegno di molte famiglie di  promuovere e sensibilizzare l’opinione pubblica sulle problematiche dell’autismo e dei disturbi correlati o generalizzati dello sviluppo, dà il via ad una campagna di sensibilizzazione e raccolti fondi promuovendo il 7 aprile c/o il Teatro Comunale di Mesagne di concerto con la Compagnia Nuovo Teatro, uno spettacolo dal titolo “Tutto è buenocudducafurnescibuenu..”.

Una commedia in tre atti scritta e diretta da Cosimo GUARINI, che devolverà l’intero ricavato all’Associazione Coloriamo il Mondo per contribuire a realizzare percorsi e progetti di inclusione per bambini e adolescenti con lo spettro autistico.

Purtroppo non si può e non si deve parlare di autismo solo il 2 Aprile – ha dichiarato Monica Contessa, vice presidente dell’Associazione Coloriamo il Mondo –  quello dell’autismo, è un problema che registra una forte   crescita in tutto il mondo: le ultime stime parlano di un bambino su 65 colpito dalla sindrome dello spettro autistico, un dato cresciuto di 10 volte negli ultimi 40 anni. Non ci sono cure specifiche ma la diagnosi precoce può servire a ridurre comportamenti problematici e migliorare la qualità di vita dei bambini e delle loro famiglie.

È dunque importante l’intervento e lariabilitazione precoce e grazie anche a questo straordinario sodalizio tra teatro e solidarietà, cultura e impegno, si potrà consentire a tanti bambini di poter accedere il più precocemente possibile a percorsi riabilitativi e di piena inclusione.

La Pole Dance a Brindisi si chiama Vertical Gym

Inaugurata sabato scorso a Brindisi, in Via Romolo 49,

la Scuola di Pole Dance Vertical Gym

Danza artistica, Sport, Sensualità, Fitness e Acrobatica