Riparte da Brindisi la corsa alla conquista della corona “Miss Summer Salento 2019”

Giunto alla 9^ edizione il concorso promette spettacolo a sorprese. 25 giovanissime ragazze provenienti da ogni capoluogo pugliese, o che hanno frequentato la regione, sono pronte al nastro di partenza per contendersi il titolo di “Miss Summer Salento 2019”.

Elisa Perrini Miss Summer Salento 2018

Dopo la scorsa edizione che ha visto incoronata col titolo di “Miss Summer Salento 2018” la giovanissima Tarantina 19enne Elisa Perrini presso  Stabilimento balneare sul litorale brindisino “ Beach One”, riparte il concorso di bellezza tanto atteso.

Nove anni che hanno visto numerose  vincitrici e non, farsi strada nei più svariati eventi nazionali e regionali.

E proprio dal territorio brindisino che ha visto il culmine della edizione 2018 riparte la gara di bellezza, esattamente dalla Masseria Cillarese in Strada della Spada 10A  che per l’occasione organizza il nastro di partenza della edizione “Miss Summer Salento 2019 ”. Il concorso  farà tappa già a Lecce nel mese di Maggio, e  tante altre tappe sono previste   per  formare la squadra  che concorrerà alla finale prevista a fine a agosto

 L’evento si svolgerà nel più ampio contesto degli eventi organizzati dalla Masseria a partire dalle ore 16.00 con la conduzione del giornalista Nico Lorusso.

Animazione, musica, gonfiabili, Street Food e tanto altro faranno da cornice alle giovanissime concorrenti in occasione della Giornata della Liberazione Nazionale del 25 aprile, e  divertimento con la natura paesaggistica certamente non  manchera.

L’ingresso è esclusivamente su prenotazione al costo di 5 € e può essere richiesto chiamando il numero telefonico 329.471.1712

Miss Summer Salento è un grande progetto che vuole valorizzare le grandi risorse che offre il territorio salentino attraverso l’individuazione e la premiazione di ragazze che si distinguono in maniera particolare per le loro doti artistiche e che hanno frequentato il territorio, valorizzando e promuovendo le grandi risorse turistiche, culturali e perche no gastronomiche, attraverso le loro prestazioni. Un percorso duraturo dove le finaliste nominate nelle diverse tappe si faranno conoscere fuori concorso, solcando tutte le passerelle indossando la caratteristica maglia nera, insieme alle maglie fucsia delle concorrenti.

Un progetto abbracciato da un gran numero giovani professionisti e non, con grande spirito di iniziativa e sacrificio”. “Sempre seguite da professionisti qualificati e certificati in considerazione della giovanissima età delle protagoniste, il concorso si prefige di valorizzare il territorio del grande salento valutando bene le proposte che ci pervengo sia da parte delle concorrenti che delle location.

“Queste le dichiarazioni di Marcello Altomare Direttore Artistico del concorso organizzatore insieme al brindisino Niko Fiore della associazione “Flashback”

Tutto pronto,quindi, per tagliare il nastro di partenza della maratona di bellezza e di moda il prossimo 25 Aprile.