San Vito dei Normanni. 54enne deve espiare 6 mesi in regime di detenzione domiciliare per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni, arrestato.

I Carabinieri della Stazione di San Vito dei Normanni, hanno eseguito un ordine di esecuzione per espiazione di pena detentiva in regime di detenzione domiciliare, eseguita nei confronti di RUGGIERO Vincenzo 54enne del luogo.

L’uomo deve espiare la pena residua di 6 mesi di reclusione per i reati di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali, commessi nel 2014. L’arrestato dovrà quindi osservare tutta una serie di prescrizioni, tra le quali, di non frequentare e comunicare  con persone estranee al nucleo familiare, di non abusare di alcolici e non consumare sostanze stupefacenti, di non detenere armi e non associarsi o frequentare persone pregiudicate o tossicodipendenti. Il 54enne espletate le formalità di rito è stato condotto nella sua abitazione in regime di detenzione domiciliare, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.