Villa Castelli. denunciati in stato di libertà 2 artigiani di San Pancrazio Salentino.

I Carabinieri della Stazione di Villa Castelli al termine degli accertamenti, hanno deferito in stato di libertà due artigiani un 55enne e un 65enne di San Pancrazio Salentino per i reati di minacce, percosse e lesioni personali in concorso tra loro.

I due uomini all’interno della loro falegnameria artigiana nel corso di un acceso diverbio scaturito da incomprensioni contrattuali hanno minacciato le controparti, strattonato e colpito con schiaffi una 30enne. La donna ha fatto ricorso alle cure mediche presso l’Ospedale di Francavilla Fontana, dove è stata riscontrata affetta da stato d’ansia reattivo con riferito trauma cranico non commotivo e trauma alla spalla destra e al braccio sinistro guaribile in cinque giorni.