BRINDISI.Presentate le candidate alle Elezioni Europee per la Lista “ La Sinistra”:la capolista Eleonora Florenza e Livia Dell’Anna, attuale Consigliere Comunale a Brindisi.

Ieri  sera, presso  la sede  de “ La Casa  del Popolo”, sono state  presentate  le candidate   alle Elezioni  Europee per la Lista   “ La  Sinistra” :  la capolista     Eleonora   Florenza  e   Livia  Dell’   Anna, attuale   Consigliere  Comunale   a Brindisi.

Si parla  ancora  di  una   “ Sinistra frammentata”, non compatta, che,  se si va indietro  con una certa  analisi  sulle vicende politiche nazionali  da un anno a questa parte, ha   “ aperto le porte alla vittoria  dell’  asse   Lega – M5S “.

Questione   di punti di vista, di situazioni   anche abbastanza  diverse tra scenari  nazionali  e locali,soprattutto  di una forte (legittima) preoccupazione da parte  del  “ Popolo della Sinistra”, Pd  o non Pd.

Ma non la pensa così, ad esempio,   “ La  Sinistra”, il nuovo  progetto  politico per le  imminenti   Europee    che include  Sinistra  Italiana,    Rifondazione   Comunista, il  Movimento  politico   “ Èviva” ( già   Autoconvocati  per  Leu), l’   Altra  Europa  per Tzipras, Convergenza   Socialista, Partito  del    Sud.

E ieri, presso  la sede  de  “ La Casa  del Popolo”, in  Via Porta  Lecce, sono  state  presentate  alla  stampa  e ai sostenitori  le Candidate  alle Elezioni  Europee    Eleonora  Florenza ( capolista)  e Livia  Dell’ Anna , attuale  Consigliere   Comunale a Brindisi( eletta  inizialmente  nella lista  Ora Tocca   a Noi, a  sostegno  del sindaco    Riccardo   Rossi ). Due  donne, combattive, determinate, già  elemento molto importante, in una politica  dove  bisogna   sfatare   il “ mito” dell’  uomo   “ prevalente”  anche  in politica.

“  La  Casa  del Popolo”, che a Brindisi  ad esempio  non sostiene  la maggioranza  di Centro  Sinistra , rivendicando  proprio   il    ruolo e impegno   di  “  vera   Sinistra” di  cui  si  è parlato  nel corso dell’ iniziativa  che  ha di fatto aperto  la campagna   elettorale.

Livia Dell’ Anna

A tal proposito, emblematico  l’ intervento  di Enzo   Casone   :  “  si continua  a parlare  di  una  Sinistra  divisa, frammentata, un refrain  che sentiamo ormai da molto tempo.  Ma, permettetemi, bisogna  andare  a vedere dove  c’è la vera  Sinistra, ed è qui, nel nostro progetto che sicuramente va oltre  il contesto delle imminenti   elezioni Europee.  Sicuramente, un progetto di  Sinistra  che non ha nulla  a che  spartire  con un Partito Democratico che, nonostante  la segreteria  di   Zingaretti ,continua   a dedicarsi  a politiche liberiste”.

E  sul  lavoro,   un ‘ Europa  e  un Governo  che “ poco o nulla  stanno facendo per quella che è un’ emergenza   spaventosa”, si   è soffermata  Livia Dell’  Anna.   “ La politica  deve dare futuro, prospettive,  ma nulla è cambiato, se andiamo a vedere   quanto

Eleonora Florenza

avvenuto  e non fatto in tutti questi  anni.  Che  ne sarà dei giovani, ma  anche  dei cinquantenni  che il lavoro neanche lo cercano  più  ?  Prendiamo  l’ esempio  di Brindisi, la mia città dove sono ritornata dopo  10  anni.   Molti  giovani preferiscono  emigrare verso  il Nord  Italia  ed anche verso i paesi  europei.   Dobbiamo combattere   con tutte le nostre forze, deve essere il grande obiettivo di una vera  Sinistra.  E’ chiaro, per fare questo, ci vuole, anche e soprattutto, una politica   Europea  diversa,realmente vicina ai cittadini  “.

Eleonora   Florenza  ha voluto  ricordare   la sua esperienza  in  cinque  anni  di   Parlamento    Europeo, sottolineando  la stretta correlazione  tra  “ Lavoro   e Sicurezza, due significative  emergenze   profondamente sottovalutate anche    dall’ attuale   Governo  targato  Lega – M5S”.

Video  interviste e Foto  di  Marcello  Altomare

BRINDISI-“Europa e l’ Europa che verrà”

Incontro Convegno Fdi

Interviste