Domani, domenica 12 maggio, parte la Brindisi in Bicicletta 2019. Start della 36.a Edizione: Piazza Vittorio Emanuele alle 9

Procedono a gonfie vele le iscrizioni per la 36.a Edizione di “Brindisi in Bicicletta”, l’ormai storico e tradizionale raduno cicloturistico del Capoluogo Adriatico, marchio di fabbrica della  A.S.D. Unione Sportiva ACLI “Fausto Coppi” di Brindisi in programma domani, domenica 12 maggio 2019.

È di 600 tra famiglie, gruppi organizzati, associazioni e semplici cittadini, il numero di iscritti alla ciclopasseggiata del 2019 a pochi giorni dallo start; persone che con lo stesso entusiasmo ed amore per la bicicletta che contraddistingue da sempre questa manifestazione hanno aderito al nuovo appuntamento.
La raccolta di adesioni presso la postazione allestita al Bar Continental in corso Umberto nel pieno centro di Brindisi, proseguirà fino a sabato 11 maggio con orari 9/12:30 – 16:30/20:30 e per i ritardatari sarà possibile aggiudicarsi gli ultimi numeri proprio in sede di partenza a patto di riuscire ad arrivare in tempo al luogo di raduno.
 Ad ogni iscritto sono consegnati una maglietta, un cappellino ed un collarino per tenere il numero assegnato. Il costo per la partecipazione rimane di € 3,50 (invariato da 8 anni) e, aspetto fondamentale, garantisce la copertura assicurativa per eventuali infortuni ed Rct.
I preparativi per l’edizione numero 36 sono in pieno fermento e gli organizzatori, a partire dallo storico ideatore Romeo Tepore, promettono di chiudere questa ennesima esperienza con una festa generale. Un evento che ha potuto contare sul sostegno dell’Amministrazione Comunale che ancora una volta ha guardato alla “Brindisi in Bicicletta” un evento di importante valore sociale, sportivo e tradizionale.
Domani quindi il raduno sarà alle 8:30 in Piazza Vittorio Emanuele; start ad opera del Sindaco di Brindisi Riccardo Rossi e del Sindaco dei Ragazzi Gianluigi Menga, alle ore 9. I partecipanti pedaleranno attraverso un percorso che tocca diversi quartieri e  zone rappresentative della città con 2 pause una, tradizionale, in viale Duca degli Abruzzi (rione Casale) e l’altra al giardino di Melissa (nei pressi dell’Istituto Morvillo-Falcone) per un momento di riflessione. L’arrivo sul lungomare Regina Margherita, all’altezza della Scalinata Virgilio è previsto per le 11:00/11:30 con la successiva assegnazione di riconoscimenti condotta dal giornalista Nico Lorusso.
Saranno assegnati premi:
– alla bicicletta più antica partecipante;
– alla persona più anziana;
– alle 2 famiglie più numerose (minimo 6 persone appartenenti allo stesso nucleo familiare);
– ai 3 gruppi sportivi più numerosi:
– ai 3 cicloturisti più bizzarri e originali.
Il percorso della 36.a Edizione della Brindisi in Bicicletta: Piazza Vittorio Emanuele, Corso  Umberto, via Cristoforo Colombo, via Provinciale San Vito, via Ciciriello, via Vespucci, via Primo Longobardi, via XV Novembre, via Duca Degli Abruzzi, via Umberto Maddalena, via Benedetto Brin, via Nicola Brandi, via Egnazia, via Carducci, via Prati, via Egnazia, via Provinciale San Vito, via Ponte Ferroviario, Via Osanna, via Cappuccini, via Grazia Balsamo, viale San Giovanni Bosco, Viale Palmiro Togliatti, viale Aldo Moro, cavalcavia Alcide De Gasperi, Corso Roma, Corso Garibaldi, Piazza Vittorio Emanuele, viale Regina Margherita.