La Asl di Brindisi partecipa alla “Race for the Cure” di Bari

La Breast Unit della Asl di Brindisi partecipa alla “Race for the Cure”, la più grande manifestazione per la lotta ai tumori del seno che si svolgerà a Bari da venerdì 17 a domenica 19 maggio 2019. L’evento è organizzato dall’Associazione Susan G. Komen Italia che utilizza i fondi raccolti dal progetto per realizzare programmi di Prevenzione a sostegno delle donne.

La “Race for the cure” ha l’obiettivo di sensibilizzare le donne sull’importanza della prevenzione e di uno stile di vita sano; raccogliere fondi per nuovi progetti per la lotta ai tumori del seno; esprimere solidarietà alle donne che si sono confrontate con la malattia e che testimoniano che da questa si può guarire. Tre giorni di iniziative dedicate a salute, sport, benessere e solidarietà per un evento che si conclude con la corsa di 5 km e la passeggiata di 2 km nelle vie della città con oltre 20.000 iscritti.

La Regione Puglia, per il tramite di AReSS, sarà presente con uno sportello informativo sullo screening della mammella e sulla rete delle Breast Unit pugliesi. Istituita sin dal 2008 anche presso la ASL Brindisi secondo standard internazionali per la migliore presa in carico della donna con tumore al seno, garantisce assistenza in tutto il percorso di cura attraverso una equipe multidisciplinare altamente specializzata composta da oncologi, radioncologi, chirurghi, radiologi, fisiatri, psicologi. Negli anni il team di professionisti è cresciuto così come sono cresciute le possibilità terapeutiche nel trattamento di questa neoplasia. Parallelamente è stata anche potenziata l’attività di prevenzione con l’attivazione degli screening gratuiti per tutte le donne dai 50 ai 69 anni di età.

Il Direttore Sanitario Andrea Gigliobianco ha coordinato direttamente la partecipazione della ASL Brindisi a questo importante evento che vedrà sul palco d’onore il Dr. Saverio Cinieri, Direttore del Dipartimento di Oncologia e il Dr. Stefano Burlizzi, Direttore U.O.S. di Chirurgia Senologica dell’Ospedale Perrino di Brindisi, insieme agli altri membri dello staff Komen Italia. Chirurghi e strumentiste porteranno un banner che testimonierà la partecipazione della Breast Unit della ASL Brindisi nella giornata conclusiva del 19 maggio. Presenti anche le rappresentanti delle associazioni di volontariato Andos e Cuore di Donna che collaborano costantemente con la nostra Azienda.

Attività e programma delle tre giornate sul sito dedicato della Komen Italia https://racebari.komen.it/

BRINDISI-“Europa e l’ Europa che verrà”

Incontro Convegno Fdi

Interviste