A BRINDISI UN CONVEGNO NAZIONALE DELL’UNIONE CONSORZI STABILI – 24 MAGGIO 2019

Avrà luogo a Brindisi, venerdì 24 maggio, alle ore 15.00, nella sala conferenze dell’Autorità di Sistema Portuale, un convegno nazionale dal titolo “Opportunità per le PMI attraverso lo strumento dei Consorzi Stabili – Il decreto ‘Sblocca cantieri’”.

L’iniziativa è dell’Unione Consorzi Stabili Italiani e dell’Associazione Nazionale Consulenti del Lavoro, con il patrocinio della Regione Puglia, del Comune di Brindisi, dell’Ordine degli Architetti, dell’Ordine degli Ingegneri e del Collegio dei Geometri.

Il programma prevede i saluti del Sindaco di Brindisi Riccardo Rossi, del Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano e del Direttore generale del Consorzio stabile “Alveare Network” Angelo Contessa.

Seguiranno gli interventi del dott. Franco Vorro (Presidente nazionale dell’UCSI) sul tema “La realtà dei Consorzi stabili”, dell’avv. Mariano Maggi (Senior partner MMZ Studio legale) sul tema “Introduzione ai Consorzi stabili: lavori e progettazione”, del dott. Dario Montanaro (Presidente nazionale A.N.C.L.) sul tema “Crescita, legalità e lavoro”, dell’avv. Francesca Ottavi (Direttore legislazione opere pubbliche dell’ANCE) sul tema “Sblocca cantieri – le principali novità per il settore dei lavori pubblici”, del dott. Edoardo Bianchi (Vice presidente nazionale ANCE) sul tema “Filiera lavori pubblici – quali prospettive?”, dell’avv. Fabio Patarnello (Senior partner Patarnello-Leo Studio Associato) sul tema “L’abrogazione del rito super accelerato dell’articolo 120 commi 2 bis e 6 bis CPA: effetti pratici” e dell’architetto Fabio Valerio Ferrillo (Amministratore delegato SOA Consult SpA) sul tema “Novità introdotte dal Decreto Sblocca cantieri in materia di qualificazione SOA”.

Seguirà il dibattito, mentre le conclusioni saranno tratte dal Sottosegretario alla Pubblica Istruzione on. Mattia Fantinati.

Coordina l’iniziativa l’avv. Stefania Taurino (Consorzio stabile Alveare Network).

“Abbiamo voluto organizzare questo convegno nazionale per fare il punto su un argomento che sta a cuore a tutto il comparto produttivo del nostro paese – afferma il geom. Angelo Contessa, delegato ai Rapporti Istituzionali dell’U.C.S.I. – L’obiettivo che intendiamo traguardare, anche attraverso gli interventi di relatori particolarmente qualificati, è quello di verificare le effettive opportunità per il sistema delle piccole e medie imprese di migliorare le proprie performance attraverso i consorzi stabili. Sul decreto ‘Sbocca cantieri’, invece, è opportuno porre in risalto (alla vigilia della conversione in legge) tutti gli aspetti che devono essere migliorati per rispondere alle effettive esigenze degli addetti ai lavori”.