Francavilla Fontana. 31enne deve espiare la pena di un anno e otto mesi di reclusione per detenzione e spaccio di stupefacenti, arrestato.

I Carabinieri della Stazione di Francavilla Fontana hanno eseguito un “Ordine di Esecuzione per la carcerazione per l’espiazione della pena residua in regime di detenzione domiciliare”, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Brindisi, nei confronti di Rosato Francesco 31enne del luogo.

L’uomo deve espiare la pena residua di un anno, 8 mesi e 5 giorni di reclusione, per detenzione al fine di spaccio di stupefacente, nonché il pagamento della multa di 11.000,00 €.

I fatti reato, per i quali è stato riconosciuto colpevole e dovrà espiare la condanna, sono stati commessi in Francavilla, nell’anno 2011.

L’arrestato, dopo l’espletamento delle formalità di rito, è stato condotto nella sua abitazione per espiare la pena in regime di detenzione domiciliare come disposto dall’Autorità Giudiziaria.