Brindisi. attesta falsamente ai Carabinieri la revisione della sua auto utilizzando dei tagliandini di revisione periodica non conformi, denunciato per uso di atto falso.

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della locale Compagnia, a conclusione degli accertamenti, hanno deferito in stato di libertà per uso di atto falso un giovane censurato del luogo.

L’uomo, il 24 luglio scorso, è stato controllato in città a bordo della sua autovettura e nella circostanza, nella presumibile speranza di non essere scoperto, ha esibito ai Carabinieri la carta di circolazione del veicolo su cui erano stati apposti tagliandi di revisione che a giudizio degli operanti non erano conformi agli originali. Evidentemente lo stratagemma attuato dall’uomo non è servito a passare indenne ai controlli dei militari. Infatti, i successivi e più approfonditi accertamenti eseguiti presso Motorizzazione Civile di Brindisi hanno consentito di appurare che le revisioni periodiche in questione non erano mai state effettuate.

Sono in corso specifici accertamenti volti a identificare i responsabili della contraffazione dei tagliandi, molto simili agli originali.

Documento di circolazione sequestrato e veicolo sospeso dalla circolazione.

La Pole Dance a Brindisi si chiama Vertical Gym

Inaugurata sabato scorso a Brindisi, in Via Romolo 49,

la Scuola di Pole Dance Vertical Gym

Danza artistica, Sport, Sensualità, Fitness e Acrobatica