DOMANI LA DINAMO BASKET BRINDISI TORNA IN CAMPO: ALLE 18:30 AL PALAZUMBO SFIDA CON IL S. RITA TARANTO

Dopo la sconfitta di Barletta consumata nei due minuti finali di gara la Limongelli Dinamo Basket Brindisi si prepara per il prossimo match interno contro il S. Rita Taranto.

I ragazzi di coach Cristofaro si stanno preparando con puntiglio e meticolosità alla sfida contro gli jonici potendo contare sul recupero pieno del pivot Pulli e su una condizione generale che cresce partita dopo partita. La gara contro il S. Rita Taranto è di quelle da non sottovalutare perché i ragazzi di coach Mineo proveranno a cancellare lo zero dalla classifica maturata dopo le prime 3 giornate di campionato. I viaggianti hanno allestito un roster di soli under con alcuni prospetti davvero interessanti come l’ala forte serba Vukoja e soprattutto Bojkovic , lo scorso anno in C Gold con l’Action Now Monopoli che viaggia a oltre 20 punti ad allacciata di scarpe.  La Dinamo, dal canto suo, vorrà ritornare alla vittoria per consolidare la sua posizione in classifica e rimanere attaccata al treno delle migliori. Capitan Santoro e compagni proveranno a replicare la bella prestazione casalinga di due settimane sfruttando l’enorme potenziale offensivo a disposizione.

L’appuntamento per i tifosi biancoazzurri è per domani, sabato 26 ottobre alla ore 18:30, presso il PalaZumbo di Via Libertà per sostenere, tutti insieme,  la squadra.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.