Francavilla Fontana. 20 giovani partecipano a un “ravy party” non autorizzato

Uno viene trovato in possesso di 9 dosi di marijuana e due si rifiutano di sottoporsi ad accertamenti per guida sotto l’influenza di stupefacenti, denunciati.

I Carabinieri dell’Aliquota Operativa del N.O.R. della Compagnia di Francavilla Fontana hanno deferito in stato di libertà 20 soggetti di età compresa tra il 17 e i 51 anni, per invasione di terreni-edifici. In particolare i prevenuti il 20 ottobre scorso, in contrada “Fergola” a Francavilla F., hanno invaso arbitrariamente una proprietà privata, di una 52enne del luogo, al fine di realizzare un evento musicale non autorizzato, “rave-party”. Nel medesimo contesto, sono stati deferiti in stato di libertà un 25enne e un 33enne, entrambi di Grottaglie, per essersi rifiutati di sottoporsi all’esame finalizzato ad accertare la guida sotto uso di sostanze stupefacenti. Inoltre il 33enne è stato deferito anche in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, poiché a seguito di perquisizione personale effettuata nei pressi del citato “rave-party”, è stato trovato in possesso di 13 grammi di “marijuana”, suddivisi in nove dosi, occultati interno della tasca dei pantaloni.

Droga sottoposta in sequestro. Nei confronti dei due denunciati sono state ritirate le patenti di guida e e le autovetture sono state sequestrate.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.