Nuovo centro senologia diagnostica Ospedale di Ostuni: Innaugurazione e visite gratuite promosse da ANDOS Comitato di Brindisi

Nell’ambito degli eventi dell’ “OTTOBRE IN ROSA”, mese mondiale della prevenzione del tumore al seno, il Comitato ANDOS ODV di Brindisi ha organizzato numerosi eventi. Ultimo, nella mattinata del 28 ottobre presso il reparto di senologia diagnostica dell’ospedale di Ostuni ha promosso delle visite senologiche con ecografia gratuite rivolte a 20 gionavi donne.

Ciò è stato possibile grazie alla disponibilità e alla volontà della dott.ssa Mariangela Capodieci, responsabile del Reparto di Senologia  diagnostica dello stesso ospedale, che ha voluto accogliere le donne nel nuovo centro ristrutturato. Già dal 2008 era suo impegna creare una struttura idonea ad ospitare le donne che si recano per effettuare le visite senologiche. Con il nuovo centro, infatti, grazie al personale infermieristico, al personale tecnico della radiologia, con il supporto e la collaborazione del Primario di Radiologia, della dott.ssa Sozzi, e del Responsabile della Radiologia, del dott. Anglani, tutto ciò finalmente è stato reso possibile. In questo modo, sostiene la dott.ssa Capodieci, il reparto può effettuare un numero elevato di sedute tali da poter garantire la copertura della popolazione del nord brindisino. Inoltre, il dott. Greco affiancherà l’equipe in qualità di responsabile dello svolgimento degli esami senologici.

Questo nuovo centro per la prevenzione è stato fortemente voluto, non solo grazie alla caparbietà della dott.ssa M. Capodieci, ma grazie anche alla collaborazione continua dell’area tecnica dell’ASL di Brindisi che ha permesso di realizzare un centro analogo a quello di San Pietro Vernotico dove la dottoressa ha svolto negli anni passati il compito di occuparsi di visite e screening senologici.

Nella giornata di lunedì 28 le donne sono state accolte dalle socie volontarie dell’ANDOS e dalla presidente Mirella Tondo e si sono sottoposte a visita senologica ed ecografia, esami basilari che sono utili e necessari per la prevenzione e la cura del tumore al seno. Presenti nel reparto anche il dott. S. Brurlizzi, direttore del reparto di chirurgia senologica UOS dell’ospedale Perrino di Brindisi e direttore scientifico del Comitato ANDOS di Bridisi. e i medici radiologi volontari tra cui il dott. Greco e la dott.ssa Cornacchia

Durante tale occasione, i medici, i radiologi insieme agli infermieri hanno inaugurato la sede del nuovo reparto che potrà accogliere un numero significativo di donne che vorranno sottoporsi ai controlli finalizzati alla prevenzione, grazie agli ambienti confortevoli destinati esclusivamente alle pazienti, mettendo loro a disposizione due sale mammografiche con mammografi di ultima generazione, di cui uno in tomositesi. Tali macchinari innovativi consentiranno di effettuare esami e screening diagnostici sempre più precisi e sicuri garantendo la prevenzione, l’unica arma che può rivelarsi veramente efficace.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.