Calcio a 5.PRIMO DI DUE SABATI IN CASA PER IL FUTSAL BRINDISI

Per due sabati consecutivi il Futsal Brindisi giocherà al “Da Vinci” ospitando prima il San Ferdinando e poi il Futsal Andria. Nel mezzo ai due impegni davanti al pubblico amico ci sarà una trasferta infrasettimanale (martedì 12 novembre) sul campo dell’Audace Monopoli.

Contro il San Ferdinando se da una parte non ci saranno ancora Mandorino e Micia, dall’altra tornano a disposizione Leccese e Spagnolo, con la speranza che al più presto termini questo periodo di emergenza sul fronte degli infortuni.

Il match sarà diretto dagli arbitri Girone della sezione di Taranto e Conca di Barletta.

FUTSAL BRINDISI

1 De Carlo (p), 2 Spagnolo (cap.), 4 Lupoli, 5 Conte, 6 Pica, 7 Blè, 8 Cianciaruso, 9 Pinto, 10 Romano, 11 Leccese, 12 Bellomusto, 14 Cannistrà (p). All. Marelli. Dir. Bracciale, Rossi e Di Serio G..

PROGRAMMA 10^ GIORNATA SERIE C1

(sabato 9 novembre 2019, ore 16)

Aradeo-Just Mola

Arboris Belli-Futsal Andria

Bitonto Futsal Club-Audace Monopoli

Futsal Barletta-Futbol Cinco Bisceglie

Futsal Brindisi-San Ferdinando

Futsal Monte Sant’Angelo-New Team Putignano

Itria Football Club-Dream Team Palo del Colle

Volare Polignano-Azzurri Conversano

CLASSIFICA

Bitonto Futsal Club 27

Itria Football Club 27

Futsal Barletta 17

Audace Monopoli 16

Dream Team Palo del Colle 16

Azzurri Conversano 15

Futsal Andria 14

Aradeo 13

Arboris Belli 11

Futsal Brindisi 11

Futsal Monte Sant’Angelo 10

San Ferdinando 10

New Team Putignano 8

Futbol Cinco Bisceglie 6

Volare Polignano 4

Just Mola 2


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.