FERRO IS BACK! FRANCESCO FERRIENTI TORNA ALLA DINAMO BASKET BRINDISI

La Limongelli Dinamo Basket Brindisi comunica di aver raggiunto l’accordo con il pivot brindisino di 200 cm per 105 kg Francesco Ferrienti.

Si tratta di un graditissimo ritorno in maglia Dinamo, quello di “Ferro”: ha infatti vestito i colori biancoblu per 3 stagioni consecutive, dal 2015 al 2018, rendendosi protagonista delle due promozioni conquistate in quegli anni, trascinando la squadra dalla 1a divisione alla Serie D.

Il palmares dell’atleta classe 1981 non ha certamente bisogno di commenti aggiuntivi: A2 con Ragusa e Capo d’Orlando, B1 con Trento, Matera, Rieti e Potenza, per poi tornare a “dominare” in Puglia con le maglie di Francavilla, Nardò, Assi Brindisi e per ultima proprio la Dinamo.

I traguardi conquistati con la società brindisina hanno lasciato un segno indelebile, in Francesco quanto nei soci e dirigenti della Dinamo, tanto da creare un fortissimo legame di rispetto e amicizia che si è manifestato anche in quest’occasione: la società ha individuato in Ferrienti le caratteristiche ideali sul piano tecnico-tattico e dell’esperienza, decidendo quindi di aggiungerlo al roster partecipante al campionato di Serie C Silver, riscontrando nel giocatore l’immediato e convinto assenso.

Ferro” farà il suo esordio già domani, sabato 9 novembre, nel big match della 6a giornata di andata tra la Limongelli Dinamo Brindisi e la capolista Città di Cerignola Basket, in programma alle 18:30 sul parquet del PalaZumbo.

Con l’occasione, si ringrazia la società Assi Basket Brindisi per la disponibilità mostrata permettendo il tesseramento dell’atleta in tempo utile per la gara di domani.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.