Francavilla Fontana. Devono espiare 9 mesi di reclusione per abusivismo edilizio e violazione di sigilli, arrestate due donne.

I Carabinieri della Stazione di Francavilla Fontana hanno eseguito un ordine di esecuzione per la carcerazione in regime di detenzione domiciliare, emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura Repubblica presso il Tribunale di Brindisi, nei confronti di due donne di 41 e 45 anni del luogo.

Le stesse devono espiare la pena di 9 mesi di reclusione per abusivismo edilizio e violazione di sigilli, commessi in Francavilla Fontana nell’arco temporale 22 marzo 2006 – 12 marzo 2007. Le arrestate, al termine delle formalità di rito, sono state tradotte presso le rispettive abitazioni in regime detenzione domiciliare.

Nell’ultimo appuntamento di Brindisi Cuore si è parlato, con il dott. Angelo Pastore

 

.