BRINDISI PERFORMING ARTS Festival

Il BRINDISI PERFORMING ARTS è un festival internazionale di arti performative che vuole portare nella città di Brindisi innovazione artistica attraverso l’arte performativa.

Organizzato dalla AlphaZTL Compagnia d’Arte Dinamica con la direzione artistica del coreografo Vito Alfarano, ha la caratteristica di volersi avvalere per ogni anno della collaborazione di realtà cittadine che possano sostenere le performance in cartellone. Questa prima edizione vede avvalersi di Vineria Susumaniello, Coop. Soc. Artemide, Teatro Kopò, Fondazione Nuovo Teatro Verdi. Per la seconda edizione si cercherà di portare esibizioni artistiche in attività come officine, fabbriche, negozi e varie altre realtà. Lo sponsor, il mecenate, può offrire anche uno spazio idoneo o contribuire alla pubblicità o al marketing: per sostenere la cultura e l’arte si apprezzerà ogni slancio in cambio di visibilità. Le arti performative di quest’anno: danza, teatro, musica e video. Il prossimo anno potranno essere aggiunte altre performance di altre espressioni artistiche.

Il Festival darà spazio anche all’arte sociale con spettacoli finalizzati alla sensibilizzazione ed all’inclusione sociale, aprendo una finestra verso mondi paralleli spesso ignorati, attivando processi di cambiamento con il coinvolgimento diretto di chi si trova in condizione di esclusione. Protagonisti della prima edizione del BRINDISI PERFORMING ART Festival saranno i detenuti della Casa Circondariale di Brindisi con il debutto della performance GiraVolta che mira ad abbattere discriminazione e pregiudizi in scena al Teatro Kopò il 21 e 22 dicembre.

Tredici le performance in cartellone con artisti proveniente da tutta Europa:

28 novembre 2019 VIOLA(TA)/QUASI SORDO… Mi piacciono i maiali

AlphaZTL/Fabula Saltica (danza – Susumaniello Vineria)

10 dicembre 2019 FORM OF A MOTION

Frey Faust (danza – foyer Nuovo Teatro Verdi)

12 dicembre 2019 LA STORIA DI TABORRE E MADDALENA

Armamaxa teatro & Casarmonica (teatro di narrazione – Susumaniello Winebar)

21 – 22 dicembre 2019 GIRAVOLTA

AlphaZTL (teatro danza – Teatro Kopò)

12 gennaio 2020 DOUBL&KO

Compagnia KoDance (danza – Teatro Kopò)

23 gennaio 2020 MEDITATION

Manfredi Perego (danza – foyer Nuovo Teatro Verdi)

30 gennaio 2020 SIGNORINA DEMODè

Valentina Elia (teatro performativo – Susumaniello Vineria)

6 febbraio 2020 LE PETIT TAP

Anna Saragaglia (teatro performativo – Susumaniello Vineria)

23 febbraio 2020 HIKIKOMORI/Dream.F.H

AlphaZTL/Yaron Shamir (danza – Teatro Kopò)

3 marzo 2020 5 DAYS OF FALLING

TrashDollys (danza – foyer Nuovo Teatro Verdi)

5 marzo 2020 CHARLOT IN PRIMO PIANO

Casarmonica (video e musica – Susumaniello Vineria)

22 marzo 2020 BRINDISI DANCE MOVIE FESTIVAL

(festival internazionale di video danza – Teatro Kopò)

26 aprile 2020 FORM(A)CTION CHOREO

(coreografie d’autore – Ex Chiostro S. Paolo Eremita)

Nel foyer del Nuovo Teatro Verdi gli artisti apriranno gli spettacoli del cartellone.

Info brindisiperformingarts@alphaztl.com / 3478172498

Prenotazioni Susumaniello Vineria 3208257367

Prenotazioni Teatro Kopò 0831260169 / 3755311802

Info Teatro Verdi: 0831562554


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.