Carceri: Tateo, solidarietà Lega ad agenti aggrediti da immigrato

Bonafede intervenga per tutelare Penitenziaria, venerdì porterò vicinanza Lega’

“Solidarietà agli agenti della Polizia Penitenziaria aggrediti con testate e presi a morsi da un detenuto extracomunitario ieri sera nel carcere di Bari. Mi auguro vengano presi seri provvedimenti cautelativi nei confronti di questo soggetto violento e mi aspetto soprattutto un intervento concreto da parte del Governo e del Ministro Bonafede per tutelare gli uomini e le donne della Penitenziaria, troppo spesso lasciati soli a mantenere l’ordine negli istituti detentivi. Venerdì stesso andrò al carcere per portare la vicinanza mia e della Lega ai due agenti, siamo e saremo sempre dalla parte delle Forze dell’Ordine”.

Lo dichiara in una nota la deputata pugliese della Lega, Anna Rita Tateo


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.