MONOTEMATICA EX ILVA, FDI: “DA EMILIANO INUTILE RASSEGNA STAMPA PER SOTTRARSI ALLE PROPOSTE CONCRETE”

Dichiarazione congiunta dei consiglieri regionali di Fratelli d’Italia (Erio Congedo, Giannicola de Leonardis, Luigi Manca, Renato Perrini, Francesco Ventola e Ignazio Zullo)

“Avevamo chiesto una monotematica del Consiglio regionale per ascoltare quale tipo di interazione fosse riuscito ad ottenere il presidente Emiliano sul tema ex Ilva, o quale autorevolezza avesse acquisito in questo delicato momento di trattativa tra governo e Mittal, invece abbiamo ascoltato un’ora e mezza di rassegna stampa su quanto da lui fatto in questi anni. Insomma, la solita mossa del governatore pugliese per distogliere l’attenzione dal tema principale del dibattito. Quindi andremo via da quest’Aula oggi senza sapere qual è la soluzione che Emiliano ha per Taranto, o quale la ricetta che si può mettere in campo per conciliare Salute, Ambiente e Lavoro.

“L’ennesima presa in giro nei confronti dei cittadini tarantini, che -già delusi dalle infinite promesse in campagna elettorale- forse si aspettavano che i loro rappresentanti più vicini, in Consiglio regionale, potessero contribuire a tracciare un progetto o una linea direttiva da proporre al governo nazionale. A fronte di questo, il Governo regionale troverà pieno sostegno di Fratelli d’Italia solo se sarà in grado di portare proposte concrete nell’interesse dei cittadini, dei lavoratori, della tutela della salute e dell’ambiente”.


MITTAL| FDI: “REPLICA DI EMILIANO DIMOSTRA INCAPACITÀ DI GESTIRE SITUAZIONI COMPLICATE”

Dichiarazione congiunta dei consiglieri regionali di Fratelli d’Italia (Erio Congedo, Giannicola de Leonardis, Luigi Manca, Renato Perrini, Francesco Ventola e Ignazio Zullo)

“L’incapacità di Michele Emiliano di gestire situazioni complicate si è rivelata anche nella replica agli interventi che si sono susseguiti nella monotematica sull’ex-Ilva. Non solo in questo Consiglio non è riuscito a trovare un punto di unione, ma ha dimostrato di essere divisivo lui stesso, scagliandosi contro tutti, aprendo una discussione fuori traccia e sbandierando un senso di unità mentre nell’Aula non è riuscito a tenere neppure con la sua maggioranza”.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.