Slow Beans 2019 a Zollino (LE) – Novembre 2019

Farà tappa a Zollino, in provincia di Lecce, l’edizione 2019 di “Slow Beans”. Un’iniziativa ormai riconosciuta a livello nazionale, nata nel 2010 e che, negli anni, ha toccato diverse città italiane.

Nelle giornate del 30 novembre e del 1° dicembre, Slow Food Puglia e Slow Beans daranno vita, nel piccolo borgo leccese, a una serie di manifestazioni di coinvolgimento territoriale: laboratori didattici e sensoriali in compagnia degli esperti di Slow Wine e di Slow Food Italia , degustazioni, mercatini degli operatori, aperitivi a tema, “fagiolìadi”, incontri di approfondimento.

In origine la manifestazione rappresentava una sorta di competizione semiseria durante la quale ogni espositore proponeva un piatto, a base di legumi, degustato da una giuria popolare che decretava il vincitore. Nel tempo ha assunto un carattere ben definito attraverso l’esposizione e la vendita di prodotti da parte delle comunità locali e dei Presidi Slow Food. Oggi “Slow Beans” rappresenta un momento di incontro tra le Comunità Leguminose che si aprono ai territori proponendo confronti, scambi, convivialità. Sobrietà, biodiversità e relazioni in perfetta sintonia con la filosofia Slow Food. Un lungo percorso che ha portato alla creazione di una vera e propria rete capace di ribaltare decisamente il principio alla base dei rapporti tra comunità: partner e non competitor.

La città ospitante oltre a possedere una lunga tradizione nella produzione di legumi è anche sede della Comunità Slow Food dei produttori di legumi. L’ospitalità dei produttori verrà garantita dall’Azienda Agricola Samadhi, agriturismo a conduzione biologica, mentre il mercatino dei produttori verrà ospitato dall’Amministrazione Comunale all’interno del Mercato Coperto. I laboratori e le attività didattiche avranno luogo all’interno di Palazzo Mandurino. Tutte le attività e l’organizzazione dell’evento saranno a cura di Slow Food Puglia e Slow Beans grazie anche all’impegno di un gruppo di volontari appartenenti alle condotte Slow Food Lecce, Slow Food Neretum e Slow Food Sud Salento (Ugento). I partner istituzionali sono il Comune di Zollino e la Regione Puglia – Dipartimento Agricoltura, Sviluppo Rurale e Ambientale. Hanno contribuito all’organizzazione “Colì Maioliche e Terracotta”, “Assaggi a Sud Est” e “Saco Design”.

Slow Beans è anche ecofriendly grazie alla collaborazione di Ecofesta Puglia.

Programma

locandina con programma (1)(1)


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.