BRINDISI.SPACCIO COCAINA,arrestato 42 anne, incensurato

Arrestato dalla Squadra Mobile brindisina, ieri 19 novembre, a seguito di un controllo presso la sua abitazione sita nel quartiere Casale P.V. di 42 anni, incensurato.

In casa i poliziotti hanno rinvenuto oltre 40 grammi di cocaina e materiale per il confezionamento delle dosi.

Nell’ambito di servizi predisposti per il contrasto dei reati in materia di stupefacenti, durante la giornata di ieri, gli agenti della Squadra Mobile hanno eseguito controlli su strada nei confronti di soggetti conosciuti come assidui consumatori di sostanze stupefacenti. Proprio durante uno di questi controlli, ha destato sospetto l’atteggiamento circospetto di un giovane brindisino, peraltro noto a questi uffici, che è stato visto uscire da un’abitazione del quartiere Casale.

All’atto del controllo il soggetto che annovera diversi pregiudizi in materia di stupefacenti è risultato negativo; tuttavia, proprio a causa del suo atteggiamento circospetto si decideva di estendere il controllo anche all’abitazione dalla quale lo stesso era stato visto uscire poco prima. In quella circostanza gli investigatori rinvenivano e sequestravano il quantitativo di stupefacente e ponevano agli arresti domiciliari P.V..


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.