BRINDISI.“ Carta di Identità del Cristiano “.Svolto il 58° Convegno – Incontro degli ex Allievi Don Bosco

Si è svolto sabato scorso, presso l’ Istituto Salesiani in Via Appia, il 58° Convegno – Incontro degli ex Allievi Don Bosco di Brindisi, nel segno della “ Carta di Identità del Cristiano “.

Essere cristiani”, al di là dei messaggi che vengono puntualmente trasmessi dal mondo ecclesiale e il Papa, è una parola che non può mancare in una comunità, evidentemente, sempre, alla ricerca di sé stessa, in un mondo in cui bisogna recuperare determinati valori.

Ma “ essere cristiani” non si può inventare, “ non si può fare a parole”, è un qualcosa che nasce dentro, da mettere in pratica attraverso comportamenti che non possono essere “ mistificati”, ma consolidati, coltivati, condivisi.

E’ il messaggio “ universale” che , ad esempio, viene inoltrato puntualmente dagli Ex Allievi Don Bosco di Brindisi, protagonisti sabato scorso del “ 58° incontro”, una grande occasione ( come in tutti questi anni) per ritrovarsi, confrontarsi, dialogare, raccontarsi, esprimere le proprie emozioni.

Essere cristiani”, appunto, il tema del Convegno che in sostanza ha inaugurato la nuova Presidenza di Vincenzo De Leonardis. Nello specifico, la “ Carta di Identità del Cristiano”, perché , come hanno affermato gli importanti relatori, “ è il presentarsi agli altri, nel modo più concreto, genuino, naturale, nel segno dell’ amore per gli altri, del senso della solidarietà cristiana, di quella appartenenza che accomuna tutti gli ex Allievi di Don Bosco, inseguendo sempre gli insegnamenti del maestro “.

Come è scritto nella nota di presentazione dell’ evento, “ la carta di identità del cristiano ci ricorda il fine ultimo della nostra vita cristiana : la vocazione alla santità .

Presenti, oltre al nuovo Presidente degli ex Allievi Don Bosco Vincenzo De Leonardis, il delegato Don Giorgio Micaletto e l’ avv. Lorenzo Maggi ( tra i relatori), il Direttore D. Ercole Cinelli, il Delegato Famiglia Salesiana Puglia Don Angelo Draisci . E poi, tante altre personalità e amici, tra cui il Delegato Provinciale Coni Oronzo Pennetta, un altro “ dirigente storico” del Coni e lo sport brindisino Nicola Cainazzo, e altri. Perché, Sport e Cristianità vanno di pari passo, indissolubili, in una direzione “ globale” che appunto non può prescindere dalla “Carta di Identità del Cristiano”.

La nostra Video Intervista al Presidente Vincenzo De Leonardis “ dice tutto” su una due giorni indimenticabile, in cui l’ amicizia, la condivisione, la solidarietà, l’ hanno fatta da padrone .

Foto e video di Marcello Altomare.

Seminario su“MEPA”

Interviste

BRINDISI-Seminario.Lo scontrino elettronico, le novità per Artigiani e Esercenti -Interviste