06 DICEMBRE 2019 TAVOLAROTONDA A BRINDISI: La pace nel terzo millennio. L ‘Importanza di diffondereuna cultura di pace.

L’Associazione Musicale-Culturale “San Leucio” ed il Rotary Club di Brindisi organizzano, il 06 dicembre p.v. alle ore 18:00, presso la Sala Conferenze di Palazzo Granafei-Nervegna di Brindisi, la tavola rotonda dal titolo, La pace nel terzo millennio. L ‘Importanza di diffondere una cultura di pace.

La nostra società è sempre più sovrastata da violenze, guerre, ingiustizie e prevaricazioni che alimentano un crescente individualismo nelle relazioni umane.  La paura, la diffidenza, l’ostilità nei confronti dell’Altro ci invitano a riflettere sulla nostra umanità e sull’importanza di diffondere una cultura di pace nelle nostre comunità.  Nel Vangelo di Luca, Gesù inviando in missione i suoi discepoli dice: «In qualunque casa entriate, prima dite: “Pace a questa casa!”.» Papa Francesco nel suo messaggio per la LII Giornata Mondiale della Pace, scrive: «Offrire la pace è al cuore della missione dei discepoli di Cristo. E questa offerta è rivolta a tutti coloro, uomini e donne, che sperano nella pace in mezzo ai drammi e alle violenze della storia umana. La “casa” di cui parla Gesù è ogni famiglia, ogni comunità, ogni Paese, ogni continente, nella loro singolarità e nella loro storia; è prima di tutto ogni persona, senza distinzioni né discriminazioni».  Nell’incontro saranno presenti la presidente dell’Associazione Musicale- Culturale “San Leucio”, la dott. ssa Antonia Di Totero, ed il presidente del Rotary Club di Brindisi, il dott. Mario Criscuolo.  La serata sarà introdotta da Frate Francesco Zecca, Responsabile Giustizia  Pace e Salvaguardia del Creato che dialogherà con il Biblista, Salvatore Tardio, ed il dott. Giuseppe Mitrotta, Past President del Rotary Club di Brindisi. Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.

BRINDISI.Si è perso il cane Totò, l’ appello disperato della padrona .

Totò, un bellissimo cane, affettuoso, che si è perso presso la struttura commerciale

Brinpark a Brindisi. Totò, che è come un figlio per la propria padrona, una donna

anziana. L’ultimo avvistamento di Totò il 17 mattina, al Parco del Cesare Braico, per

chi avesse  notizie questo il numero di cellulare a cui rivolgersi 3491449713.