Cultura & SpettacoloItaliaSan Pancrazio Sal.noSan Pancrazio Salentino

Nasce Poli – Officine Culturali, la Community Library di San Pancrazio

">

Verrà inaugurata il 13 dicembre 2019 alle ore 18 a San Pancrazio Salentino “Poli – Officine Culturali”, la Community Library di San Pancrazio, una biblioteca per la comunità e della comunità, che fungerà da punto di riferimento e di ritrovo per la promozione della cultura e dell’informazione sul territorio.

“Poli Officine Culturali – spiega il Sindaco di San Pancrazio Salvatore Ripa – è un progetto che parte già nel 2011 con l’edificazione del centro polifunzionale. La scelta del nome ‘Officina’ richiama la nostra tradizione artigianale, legata alla manualità, nonché la logica dello ‘sporcarsi le mani’ nell’accezione più positiva del termine.

 “Oggi, grazie al bando della Regione Puglia, abbiamo avuto la possibilità di incrementare i servizi e l’offerta culturale” continua l’assessore alla Cultura Anna Maria Faggiano. “Siamo certi che la cultura possa rappresentare un grande strumento di crescita sociale e occupazionale. La sua collocazione nella zona 167 è, infine, un segnale di riqualificazione anche urbanistica. Crediamo molto in questo progetto, dunque, e vi invitiamo numerosi alla sua apertura al pubblico”.

L’inaugurazione, in collaborazione con ARCI Brindisi, Istituto Comprensivo Statale di San Pancrazio, Co.m.media srl, si aprirà con i saluti istituzionali e proseguirà con una serie di attività che consentiranno di conoscere e vivere gli spazi della struttura, dai laboratori rivolti ai bambini fino agli eventi musicali che si terranno in serata.

La Biblioteca di Comunità nasce nell’ambito del bando regionale “Community Library”, emanato dall’Assessorato all’Industria turistica e culturale della Regione Puglia, cofinanziato dall’Unione Europea a valere sul POR 2014-2020 della Regione Puglia Asse VI – Azione 6.7 “Interventi per la valorizzazione e fruizione del patrimonio culturale”.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.

Condividi: