VENERDI’ 13 DICEMBRE SECONDO APPUNTAMENTO GASTRONOMICO AL RISTORANTE CIELO DI OSTUNI

Secondo appuntamento con l’arte culinaria d’eccellenza ad Ostuni, venerdì 13 dicembre, al ristorante Cielo del Relais La Sommità.

Il buon gusto torna protagonista grazie alle sapienti e raffinate doti degli chef Michele Panzarini e Andrea Cannarile, che danno seguito alla rassegna gastronomica dedicata agli amanti del cibo di qualità.

Andrea Cannarile, il più giovane chef che ha conquistato la Stella Michelin con il ristorante Cielo del Relais La Sommità, ospiterà nella sua cucina, Michele Panzarini, del ristorante Dentromare di Specchiolla. I maestri si alterneranno nella preparazione delle portate previste, che saranno accompagnate dai vini delle cantine Botromagno, nota cantina e azienda vinicola di Gravina in Puglia, dei fratelli D’Agostino.

Vi aspettiamo, venerdì 13 dicembre, per questo secondo, imperdibile appuntamento con una deliziosa cena degustazione a quattro mani, presso il ristorante Cielo, ad Ostuni (85 Euro a persona, bevande incluse).

Ristorante Cielo, presso Relais La Sommità
Via Scipione Petrarolo n. 7
72017 Ostuni (Br)
Tel. 0831305925


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.