Carovigno. Rubano il portafogli a un uomo in Chiesa, denunciati due giovani, uno dei quali deferito anche per resistenza a pubblico ufficiale.

I Carabinieri della Stazione di Carovigno, a conclusione degli accertamenti, hanno deferito in stato di libertà un 29enne residente a San Marzano di San Giuseppe (TA) e domiciliato a Carovigno, e un 28enne di Carovigno, per furto aggravato.

In particolare, a seguito di attività d’indagine condotta dai militari operanti, è emerso che i due, dopo aver effettuato l’accesso in una Chiesa del luogo, hanno asportato con destrezza il portafoglio di un 34enne di Mesagne, con all’interno 60 euro. Rintracciati entrambi e condotti presso gli uffici della SAtazione Carabinieri, solo nei confronti del 29enne, i militari operanti hanno proceduto al deferimento in stato di libertà per resistenza a pubblico ufficiale, poiché individuato nel centro storico già prima, quando aveva fatto perdere le proprie tracce, fuggendo a piedi.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.