BRINDISI.Rapina presso la tabaccheria in Piazza Dante.Arrestato l’autore in poche ore

Alle ore 19.30 circa di ieri 18/12/2019 presso la sala operativa della questura è giunta una  segnalazione di rapina presso la tabaccheria ubicata in questa Piazza Dante. Sul posto nell’ambito del piano di servizi straordinari di controllo del territorio disposti dal Questore di Brindisi, è intervenuta prontamente personale dell’U.P.G.S.P. e della Squadra Mobile.


Raccolte le prime informazioni dalla vittima e visionate le immagini del circuito di videosorveglianza interna se ne sono state ricavate le prime indicazioni che hanno consentito di indirizzare le indagini verso un soggetto molto giovane di età, vestito con un bomber di colore scuro, jeans, armato di un coltello (arma che peraltro gli cadeva all’interno del negozio) con un particolare taglio di capelli.
Tutte queste peculiari caratteristiche hanno permesso agli investigatori di riconoscere l’autore del reato per M.M., di anni 21, di fatto dimorante in Latiano(BR). L’autore del reato, una volta individuato e riconosciuto, è stato immediatamente ricercato dagli operatori della Squadra Mobile che lo individuato e bloccato nei pressi della locale Stazione Ferroviaria mentre era in compagnia di una donna.
L’M.M., al momento del controllo, si era cambiato d’abito e indossava dei capi differenti rispetto a quelli indossati al momento del fatto. Tuttavia, messo alle strette circa la rispondenza delle immagini ricavate dal sistema di videosorveglianza con le sue sembianze attuali e, in particolare, il caratteristico quanto unico taglio di capelli, 1’M.M. ha ammesso le sue responsabilità e consentito agli investigatori di recuperare gli indumenti dallo stesso indossati al momento della rapina, indicando con puntualità il luogo ove si era cambiato.
Gli indumenti sono stati, quindi, sottoposti a sequestro. Sono in corso attive indagini  volte alla identificazione di eventuali complici ed alla ricerca di ulteriori fonti di prova.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.