Torna alla vittoria la Happy Casa Brindisi. in un Palapentassuglia gremito- di Francesco Dario

Dopo quattro sconfitte consecutive, la squadra di Frank Vitucci, sfrutta il primo dei due impegni casalinghi, vincendo contro la Grissin Bon Reggio Emilia di coach Maurizio Buscaglia, vincendo per 87-72.

Una gara combattuta, molto fisica, dove le due squadre si danno battaglia sotto canestro.
Brindisi attacca bene con Stone e già dopo 12 minuti il punteggio recita 31-18.
Nella squadra reggiana, Johnson Odom cerca di tenere a galla la sua squadra. ma è tutto inutile perchè i biancoazzurri costruiscono delle belle azioni dalla lunga distanza.
Luca Campogrande, protagonista del match, trascina la squadra alla vittoria, mettendo a referto 17 punti con 5/7 da tre risultando MVP dell’incontro.
E domenica di nuovo in casa contro la De Longhi Treviso di Max Menetti.
Squadra trevigiana che annovera nel suo roster la play/guardia David Logan e l’italiano Matteo Imbrò.
Lungo il perimetro le ali Jordan Parks e Lorenzo Ugliettii.
Sotto canestro Luca Severini e Amedeo Tessitori.
Palla al due alle ore 19


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.