Fasano. Al controllo trovati in possesso di merce asportata poco prima da due supermercati, arrestati.

I Carabinieri della Stazione di Fasano, insieme al personale del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Fasano, a conclusione degli accertamenti, hanno tratto in arresto in flagranza di reato per furto aggravato  quattro uomini (un 42enne, un 41enne, un 29enne e un 35enne tutti di nazionalità giorgiana).

Nello specifico, gli uomini, notati dal personale operante nei pressi dell’area parcheggio di un supermercato di Fasano, sono stati sorpresi in possesso di generi alimentari  vari, non di prima necessità, per un valore complessivo di Euro 450 circa, asportati poco prima da due supermercati della zona.

La merce recuperata è stata restituita agli aventi diritto.

Nel medesimo contesto, i 4 uomini, irregolari sul territorio dello Stato e sprovvisti di documenti di riconoscimento, sono stati deferiti anche per la violazione degli obblighi inerenti al soggiorno. Accompagnati presso la Questura di Brindisi, sono stati notificati i Decreti di Espulsione dal territorio nazionale con contestuale intimazione a lasciare lo Stato entro 7 giorni.

Gli arrestati, al termine delle formalità di rito, sono stati rimessi in libertà su disposizione dell’A.G ai sensi art.121 norme attuazione c.p.p..


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.