Movimento Libera Francavilla:Dalla lettura dei quotidiani il movimento Libera Francavilla ha appreso le esternazioni del consigliere Luigi Fanizza frutto di elaborazioni personali e pubblicate senza la indispensabile condivisione con il movimento.

Gli articoli personalissimi sui giornali hanno come risultato un’effimera visibilità e lasciano un sapore di politica vetusta e superata. Una politica capace sa confrontarsi con modalità nuove e propositive nell’ambito della dialettica democratica.


Del resto i commenti, sui social, all’articolo provengono da un’opposizione oramai priva di linfa vitale e ondeggiante nella collocazione politica.
Ogni protagonismo non può sminuire il lavoro continuo e incessante della maggioranza che affronta con successo i problemi della città, giorno per giorno. La strada percorsa finora è il risultato encomiabile di tutta l’amministrazione.
In questo caso e con certezza le modalità dell’azione politica del consigliere non possono essere ascritte alla vita democratica in seno al suo gruppo consigliare.
Per tali motivazioni il movimento Libera Francavilla troverà, nel confronto, una nuova organizzazione tesa a rendere omogenea e coesa, tra tutti i consiglieri, la visione per realizzare la Città Futura.

La segreteria di Libera Francavilla


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.