Domani su Rai 3 la puntata dedicata al salentino Gaetano FUSO del programma Nuovi Eroi alle 20.25

Domani protagonista il salentino Gaetano FUSO del progetto IO POSSO  nella terza puntata del programma di Rai3 Nuovi Eroi che parte stasera, lunedì 13 gennaio, alle 20.25

Sarà dedicata al salentino GAETANO FUSO e al progetto IO POSSO la terza puntata del programma di Rai3 Nuovi Eroi in programma domani, 15 gennaio, alle 20.25.

In onda dal lunedì al venerdì, NUOVI EROI è un format originale prodotto da Stand by Me e Rai3 con la preziosa collaborazione del Quirinale che racconta le storie di cittadini e cittadine insigniti dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella con l’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, in quanto rappresentativi della più alta espressione dei valori che definiscono la Nazione, il suo impegno civile e il forte senso di comunità.

Trenta puntate inedite per trenta straordinarie storie di eroi comuni – spesso sconosciuti al grande pubblico ma esempio virtuoso per tutto il Paese – raccontate attraverso le testimonianze del protagonista e di amici, familiari, colleghi e con lvoce fuori campo di Veronica Pivetti.

La terza puntata, domani, 15 gennaio, avrà come protagonista GAETANO FUSO, quarantatrenne salentino ex poliziotto, malato di SLA dal 2014, a cui si deve la nascita di IO POSSO, progetto partito quattro anni fa in occasione della nascita de La Terrazza “Tutti al mare! di San Foca di Melendugno (LE), il primo accesso attrezzato al mare per persone affette da SLA, patologie neuromotorie e altre gravi disabilità motorie. Nell’estate 2019, alla sua quinta stagione, La Terrazza “Tutti al mare!” ha accolto circa 500 ospiti, provenienti da tutta Italia e da diverse regioni europee. Oggi è un format preso come riferimento e replicato in altre parti d’Italia, grazie ad un elenco di parametri ormai codificati.

In allegato foto del febbraio 2018 al Quirinale con il Presidente della Repubblica Mattarella che assegna a Gaetano Fuso l’onorificenza di “Cavaliere al merito della Repubblica Italiana”, accanto alla moglie Giorgia Rollo, presidente dell’associazione 2HE che attua il progetto IO POSSO (nella foto di frontespizio mentre viene intervistata per il programma Rai).

Torna “NUOVI EROI”

Storie di piccoli e grandi eroi del nostro tempo

Dal lunedì al venerdì a partire dal 13 gennaio alle 20:25 su Rai3

Dal 13 gennaio dal lunedì al venerdì alle 20:25 su Rai3 torna Nuovi Eroi, il format originale prodotto da Stand by Me e Rai3 con la preziosa collaborazione del Quirinale che racconta le storie di cittadini e cittadine insigniti dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella con l’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, in quanto rappresentativi della più alta espressione dei valori che definiscono la Nazione, il suo impegno civile e il forte senso di comunità.

Trenta puntate inedite per trenta straordinarie storie di eroi comuni – spesso sconosciuti al grande pubblico ma esempio virtuoso per tutto il Paese – raccontate attraverso le testimonianze del protagonista e di amici, familiari, colleghi, e da immagini, filmati privati e repertorio di cronaca, perché le loro vicende s’intrecciano molto spesso con momenti cruciali della nostra Storia recente. La voce fuori campo che guida il racconto è quella di Veronica Pivetti, mentre i passaggi decisivi della vita del protagonista di puntata sono ricostruiti attraverso suggestive rievocazioni.

Nella prima settimana (13 – 17 gennaio) vengono raccontate cinque storie di cittadini coraggiosi e determinati, che hanno sposato cause importantiRoberto Morgantini, che nel 2015 decide di creare a Bologna delle “cucine popolari”, non soltanto delle semplici mense per i poveri ma luoghi di incontro, di ritrovo, di cultura per tutti i senzatetto; Suor Elvira Tutolo, una missionaria originaria di Termoli che da 30 anni in Africa dedica la sua vita ai bambini di strada per cercare loro una famiglia e strapparli dalla violenza e dalle armi; Gaetano Fuso, ex poliziotto affetto da SLA, che in Puglia ha fondato un’associazione per permettere alle persone nella sua stessa situazione di andare al mare in una spiaggia adeguatamente attrezzata; Roxana Roman, proprietaria del Roxy Bar a Roma che, dopo aver subito un’azione mafiosa, ha deciso di denunciare i Casamonica e, infine, Igor Trocchia, allenatore di una squadra di calcio di Bergamo che è stato il primo in Italia a decidere di ritirare la sua squadra da un torneo dopo che uno dei suoi ragazzi è stato oggetto di insulti razzisti.

In ogni puntata le immagini della consegna dell’Onoreficienzaal Merito Civile svoltasi al Quirinale alla presenza del Presidente Mattarella. Un Ordine nazionale, istituito nel 1951, destinato a “ricompensare benemerenze acquisite verso la Nazione nel campo delle lettere, delle arti, dell’economia e nel disimpegno di pubbliche cariche e di attività svolte a fini sociali, filantropici ed umanitari, nonché per lunghi e segnalati servizi nelle carriere civili e militari’’.

Nuovi Eroi è un format originale prodotto da Stand By Me e Rai3. Produttore creativo Simona Ercolani, capoprogetto Andrea Felici, scritto da Gaspare Baglio, Alessandro Chiappetta, Lorenzo De Alexandris, Raffaele Di Placido, Francesca Mattioli, Nunzia Scala. Regia di Claudio Pisano.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.